Curiosità,  Diario,  Eventi

Facciamo merenda!!

Facciamo merenda Facciamo merenda

Sabato 5 maggio si è riunito il primo consiglio direttivo della neo associazione onlus “Facciamo Merenda”.

Ecco il piatto del vice presidente, che poi sarei io. Da notare il vinello stappato per l’occasione, un chianti del ’97, il presidente dice sia una delle annate migliori, io posso solo confermare 🙂

Alla proscen fuà  😀
ps. per chi fosse interessato ad aderire all’associazione mi scriva pure, a breve blog ufficiale con il calendario delle iniziative.

Web strategist, occasional expat, tamer of paleontologists, astronauts and lego builders, you can find me near a vineyard - Cofounder at http://www.girlgeeklife.com

4 commenti

  • Presidente

    Ciao Vice…

    Ed era anche l’ultima bottiglia di Montesodi 1997 !!!
    Ora bisogna sperare su Ebay altrimenti Addio…

    Bna Merenda a tutti

  • LaLui

    Eeheh president!! mica mi sono resa conto subito!!
    Avevo esagerato con la fondente 85% la sera prima 🙂
    A saperlo! Ma hai preferito fare una merenda a sorpresa, tovaglia compesa!
    Complmenti! Presedente eletto ad honorem sine tempore (si dice? 🙂

  • Presidente

    Bna Sera Vice!

    Mi sa che anch’io avevo esagerato con la Fondente all’ 85 % la sera al Leo..
    Quale Coincidenza..!
    ehehheeh

    Cmq la colonna sonora della prima Mereenda collettiva indetta da Ass. FaMe
    sarà …

    “Larilò larilò lallerò, larilò larilò llà  llà ……”

    seguita a ruota da…

    “Ale ale ue la patchanka ale….”

    Che dici.. mettiamo ai voti al prox. Cons. Direttivo..?
    O prendiamo una decisione sic stantibus rebus..?
    Tnato lo Statuto lo modifichiamo a maggioranza qualificata 😉
    Hasta la Merenda..

  • Presidente

    Proporrei di inserire nello statuto che le Cariche di Pres e Vice Pres dell’Ass. FaMe sono da considerarsi a tutti gli effetti Vitalizie…
    Modello Papa !!!!
    Ma molto divertenti

    ^__^

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.